LA RAGAZZA DI PIGALLE

PIGALLE CARREFOUR DES ILLUSIONS

FRANCIA - 1972
LA RAGAZZA DI PIGALLE
Scritturata da un certo John Slim, per conto dell'impresario Brianson (capo, in realtà, di un banda di trafficanti di droga) la spogliarellista Monica Margot, scopre, una volta a Parigi, che i due uomini sono scomparsi, e che il loro ufficio è presidiato dalla polizia. Interrogata, la giovane rivela di aver ricevuto in dono da Slim un medaglione, che avrebbe dovuto mostrare a Brianson, all'interno del quale gli agenti scoprono un prezioso microfilm. Nascosto in un'isolata villetta, Brianson fa rapire Monica, che nel frattempo, però, ha venduto il medaglione alla sua amica Marilou. Mentre i due uomini di Brianson si recano a Bruxelles, per ritrovare costei, un poliziotto scova, in un night, un'entraineuse in possesso di utili informazioni sulla banda. Ritrovata Marilou, i due uomini di Brianson, riescono, uccidendola, a impadronirsi del medaglione, privo però, del microfilm. Mente Brianson sfoga la sua delusione contro Monica, gli agenti - guidati dalle rivelazioni dell'entraineuse - circondano la villetta, liberano la spogliarellista e costringono Brianson alla resa.
  • Durata: 73'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA TECHNICOLOR
  • Produzione: EURO
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy