La quattordicesima ora

Fourteen Hours

USA - 1951
La quattordicesima ora
Nato da un articolo di giornale, il film racconta come un semplice poliziotto di quartiere usi tutta la sua capacità di comprensione per riuscire a far desistere un giovanotto dal proposito di buttarsi dal quindicesimo piano di un grattacielo. La tensione regge fino alla fine del film per cui furono girati due finali da sottoporre al pubblico in alcune visioni preliminari. Il pubblico scelse, naturalmente, quello lieto.
  • Altri titoli:
    14a ora
  • Durata: 92'
  • Colore: B/N
  • Genere: THRILLER, NOIR
  • Tratto da: articolo "The Man on the Ledge" di Joel Sayre
  • Produzione: SOL C. SIEGEL PER 20TH CENTURY FOX
  • Distribuzione: CENTURY FOX

NOTE

- GRACE KELLY HA ESORDITO SULLO SCHERMO CON UNA PARTICINA IN QUESTO FILM. ANCHE JOHN CASSAVETES VI PARTECIPO', MA LA SUA PARTE VENNE COMPLETAMENTE TAGLIATA.

- CANDIDATO ALL'OSCAR 1952 PER LA MIGLIOR SCENOGRAFIA IN B/N.

- PRESENTATO IN CONCORSO ALLA XII MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA (1951).

CRITICA

"Il lavoro, artisticamente e tecnicamente pregevole, risulta prolisso." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 30, 1951)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy