LA PROFANAZIONE

ITALIA - 1974
LA PROFANAZIONE
Qualcosa di più della simpatia lega tacitamente il dottor Massimo Banti, chirurgo in un ospedale, e una delle sue monache infermiere suor Angela. Sopraffatta dalla tentazione, costei, una sera gli cede. Poiché la donna non ha ancora i voti perpetui, fra i due è possibile il matrimonio, che infatti viene celebrato. Psicologicamente condizionata dal suo passato, Angela si mostra impreparata alla vita coniugale. Per vincerne la ritrosia Massimo decide allora di usare una terapia d'urto. La "cura" è efficace, e tutto si aggiusta.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA TECHNICOLOR
  • Produzione: LIF
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy