La nave faro

The Lightship

USA - 1985
La nave faro
Al largo delle coste della Virginia (l'azione si svolge nel 1955), la nave-faro "Hatteras" svolge un compito assai delicato ed importante: essa è ancorata e segnala la rotta alle navi in transito. La comanda il capitano Miller, americano di origine tedesca, con tre o quattro uomini ai suoi ordini e a bordo con lui si trova temporaneamente il figlio diciassettenne Alex, che ha avuto qualche piccola noia con la polizia. Sulla nave vengono accolti tre uomini armati che, guidati da un certo Caspary, arrivano in barca: sono autentici gangsters, reduci da una delle consuete rapine. L'equipaggio viene disarmato e la radio praticamente distrutta ma, alle provocazioni e prepotenze, Miller non intende reagire, opponendo solo una grande calma e fermezza. Alex sa che il padre è stato destinato al comando della nave faro a seguito di una inchiesta sul suo comportamento in guerra, per il quale venne accusato di codardia. Il suo rapporto con il padre, già non facile, si fa ora ancor più teso; il ragazzo riesce a rubare ed occultare una rivoltella, parteggiando chiaramente per gli uomini dell'"Hatteras". Un marinaio viene brutalmente ucciso; per rivalsa, il cuoco di bordo fa fuori uno dei due psicopatici killer, dopo di che Caspary impone al capitano di salpare l'ancora e far muovere la nave. Ma Miller insiste nel suo atteggiamento prudente e paziente: egli sa troppo bene che da lui e dalla sua nave dipende la sorte dei molti equipaggi che si trovano in navigazione e per ciò resiste ad ogni minaccia. Caspary, ormai sconfitto, non può che ucciderlo, sparando addosso a quell'uomo che, smentendo il suo dubbio passato, si è rivelato fermo e coraggioso, mentre Alex pugnala il bandito superstite, guardando ora il padre ucciso con occhi più generosi.
  • Durata: 88'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA
  • Tratto da: libro "The Lightship" di Siegfried Lenz
  • Produzione: MORITZ BORMAN E BILL BENENSON, CBS
  • Distribuzione: ARTISTI ASSOCIATI

NOTE

- PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA AL FESTIVAL DI VENEZIA 1985.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy