LA MASCOTTE DEI FUORILEGGE

BUTCH MINDS THE BABY

USA - 1942
LA MASCOTTE DEI FUORILEGGE
Un ex carcerato ottiene un posto di portiere: nel ridargli la libertà, il direttore del penitenziario lo mette in guardia contro il pericolo di ricadere nelle antiche abitudini. Lo avvisa inoltre che sarà sorvegliato. Nella nuova esistenza, ch'egli inizia cosi, l'ex-galeotto fa la conoscenza con una povera vedova con un bimbo di due anni. Questo piccolo essere eccezionale esercita sull'ex-galeotto un'influenza benefica: è per lui come un richiamo alla vita onesta e laboriosa. Invano gli antichi amici lo tentano col miraggio di proficue mariolerie. L'ex-galeotto rasenterà ancora la galera, non per fini egoistici, ma mosso da un sentimento di profondo affetto per la povera famiglia, che ha preso a proteggere. Per aiutare la madre del suo piccolo amico e salvatore, egli commette ancora un'infrazione alla legge, che lo riporta in carcere. Ma sarà presto libero di nuovo, mentre il poliziotto, che lo sorvegliava, sposerà la vedova.
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: UNIVERSAL
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy