LA FURIA DI ERCOLE

ITALIA - 1962
LA FURIA DI ERCOLE
Mentre è in viaggio attraverso i territori del suo vecchio amico il re di Nisia, Ercole di Tebe viene informato da Daria, ancella della regina Cnidia, che il re da tempo è morto e sua figlia, Cnidia appunto, s'è associata al trono un violento, Menisto, che opprime il popolo coll'aiuto di truppe mercenarie. Per vendicare la memoria dell'amico, Ercole si pone a contrastare i suoi piani di grandezza, provocando una rivolta popolare contro il tiranno. Menisto uccide Daria, ch'era in realtà figlia del capo dei ribelli, Eridione, ma a sua volta viene ucciso da Ercole. Morto il tiranno, Eridione assume il potere ed Ercole s'allontana dalla città, verso nuove avventure.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: TOTALSCOPE FERRANIACOLOR
  • Produzione: CINEPRODUZIONI ASSOCIATE (ROMA) COMPTOIR FRANCAIS DU FILM (PARIS)
  • Distribuzione: FILMAR

NOTE

FORMATO: SUPERTOTALSCOPE.
TITOLO FRANCESE: LE FUREUR D'HERCULE.
TITOLO U.S.A.: THE FURY OF HERCULES.

CRITICA

"Il film, realizzato con dovizia di mezzi, non è privo di elementi spettacolari che ne costituiscono l'unico motivo di interesse (...)" (Anonimo, "Segnalazioni Cinematografiche", vol. LI 1962).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy