La donna elettrica

Kona fer í stríð

ISLANDA, FRANCIA, UCRAINA - 2018
Halla, è una donna che combatte da sola, con caparbietà e coraggio, contro le multinazionali che stanno devastando la sua terra, gli altipiani islandesi. Ma quando una sua vecchia richiesta d'adozione va a buon fine e una bambina si affaccia a sorpresa nella sua vita, Halla dovrà affrontare la sua sfida più grande...

CAST

NOTE

- IN CONCORSO ALLA 57. SEMAINE DE LA CRITIQUE (CANNES, 2018).

- REALIZZATO IN COPRODUZIONE CON SERGE LAVRENYUK, BERGSTEINN BJÖRGÚLFSSON, BIRGITTA BJÖRNSDÓTTIR PER SOLAR MEDIA ENTERTAINMENT, KÖGGULL FILMWORKS, VINTAGE PICTURE, CON IL SOSTEGNO DI THE ICELANDIC FILM CENTRE, EURIMAGES, AIDE AUX CINÉMAS DU MONDE, CENTRE NATIONAL DU CINEMA ET DE L'IMAGE ANIMEE, INSTITUT FRANÇAIS, CNC NOUVELLES TECHNOLOGIES EN PRODUCTION, UKRAINIAN STATE FILM AGENCY, MINISTRY OF CULTURE OF UKRAINE, NORDISK FILM & TV FOND, FONDATION GAN POUR LE CINÉMA, CREATIVE EUROPE - PROGRAMME MEDIA OF THE EUROPEAN UNION, IN ASSOCIAZIONE CON BETA CINEMA, RÚV, SENA, JOUR 2 FÊTE, POTEMKINE FILMS, CAMERA FILM A/S.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy