LA DONNA CHE AMO

LADY BY CHOICE

USA - 1934
Una ballerina di cabaret, che ha voluto seguire l'idea pubblicitaria del suo procuratore presentandosi piuttosto svestita in un ballo di sua creazione, viene condannata per oltraggio al pudore. Sempre dietro consiglio del procuratore adotta come madre una vecchia, ricoverata in un'ospizio e che conobbe ai suoi tempi gli splendori del palcoscenico: anche questo a solo scopo pubblicitario! Ma la vecchia, divenuta madre adottiva, assume in pieno il proprio ruolo: libera la ballerinetta dall'impresario sfruttatore che la derubava, la fa studiare e la presenta ad un grande direttore di teatro. Ma poiché l'esame non ha esito lusinghiero la fanciulla stanca di attendere il successo, circuisce un giovane avvocato che veglia sulla sorte della sua madre adottiva. Contro i molti ostacoli che sorgono lungo il cammino, l'amore dei due giovani (che è divenuto cosa seria) trionfa e finisce con le giuste nozze.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy