LA CONTESSA SCALZA

THE BAREFOOT CONTESSA

ITALIA, USA - 1954
Maria Vargas è una giovane ballerina spagnola che si esibisce in un cabaret di terz'ordine a Madrid. Un ricco produttore americano e un regista la convincono a firmare un lungo contratto e la conducono a Hollywood. Maria ha un carattere difficile, sensibile, istintivo: sente subito una viva simpatia per il regista, uomo serio ed onesto, che prima la persuade a seguire la carriera cinematografica, poi sa portarla in breve tempo al successo. In pochi mesi Maria diviene un'attrice di fama internazionale, che i produttori si contendono; ma nè la celebrità, nè la ricchezza la rendono felice. L'attrice ha avuto un'infanzia dolorosa, dominata da sentimenti e passioni contradditorie, che non può controllare. Si innamora di un ricco sudamericano ma quando il suo amante la maltratta, Maria l'abbandona e, lasciata Hollywood, si reca sulla Costa Azzurra. Qui conosce un nobile italiano, che s'innamora di lei e sa conquistarne il cuore. Si sposano dopo pochi giorni; ma dopo le nozze il marito le confessa che, a causa di alcune ferite riportate in guerra, egli non è in condizioni di renderla madre. Questa penosa rivelazione non attenua in Maria l'amore sincero per il marito, ma le suggerisce l'idea di ricorrere ad un altro uomo per dare al marito il figlio ch'egli desidera ardentemente. Diventa per questo l'amante del suo autista ma quando pensa di poter attendereun figlio, il marito scopre la sua relazione e uccide entrambi gli adulteri.

CAST

NOTE

LE RIPRESE SONO STATE EFFETTUATE A ROMA E A PORTOFINO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy