LA COLOMBA NON DEVE VOLARE

ITALIA - 1970
Nel luglio 1943, centomila soldati italiani e tedeschi vengono accerchiati, in Sicilia, dagli anglo-americani. Per rendere meno disperata la loro situazione non c'è che un mezzo: interrompere il rifornimento di carburante alle forze alleate, distruggendo i pozzi petroliferi delle isole Bahrein. L'incarico di compiere la difficile missione viene affidato alla squadriglia aerea del maggiore Ridolfi, che si trasferisce immediatamente a Cipro. Data la loro limitata autonomia, gli aerei italiani hanno bisogno di un rifornimento in pieno deserto; per provvedere a questa necessità viene prescelto uno spagnolo, Pablo Vallajo, che lavorava per gli italiani. Per quanto accanitamente contrastato dal maggiore Harris, del controspionaggio alleato, Pablo riesce a procurarsi una notevole quantità di carburante e a trasportarla nel deserto, dove gli aerei del comandante Ridolfi atterrano regolarmente. Al momento di levarsi in volo, tuttavia, sopraggiunge, con un gruppo di armati, l'irriducibile Harris, ma dopo un accanito scontro a fuoco gli italiani hanno la meglio e, ripresa la missione, la conducono vittoriosamente a termine.

CAST

NOTE

- RENATO ROSSINI E' ACCREDITATO COME HOWARD ROSS.

CRITICA

"Una vicenda narrativa con qualche confusione ma che il ritmo serrato e la discreta carica di suspense del finale la rendono moderatamente interessante" (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 69, 1970).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy