LA CALDA NEVE

HET SNO

SVEZIA - 1968
LA CALDA NEVE
Robert Flickt, pilota di auto da competizione, parte da Parigi per Stoccolma, in compagnia di una giovane giornalista, Michèle Moreau, incaricata di indagare su un caso di traffico di stupefacenti. L'uomo ignora che lo smercio degli stupefacenti fa capo, nella capitale svedese, proprio al suo migliore amico, Lenhart Stenhall, il quale, per di più, in quel momento si sta servendo di lui per introdurre nel paese, nascosta sulla sua auto, una partita di droga. A Stoccolma, Lenhart, recupera il carico e fa uccidere Michele, di cui Robert si era innamorato. Intuita la verità sul suo amico, Flickt sollecita l'intervento della polizia, che però sia per la mancanza di prove sufficienti a incriminare Stenhall, sia per l'azione di corrotti funzionari, legati al trafficante, si rivela impotente a intervenire. Accortosi della volontà di Robert di giungere fino in fondo, Lenhart cerca dapprima di liberarsene, poi lo fa picchiare sangue dai suoi sicari, mentre Stenhall si crede ormai al sicuro viene ucciso a bruciapelo da una giovane drogata che egli avrebbe voluto avviare alla prostituzione.
  • Durata: 101'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: AXELMAN
  • Distribuzione: PANTA 1970
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy