LA BRAVATA

ITALIA - 1977
Cinque ragazzi della Roma "bene" - Mario, Piero, Giorgio, Luca e Fabio - rubano a due camionisti affiliati a un'organizzazione clandestina di esportatori di valuta tre auto destinate a raggiungere la Svizzera: nascosti in una di esse ci sono quattro miliardi. Alla guida di quest'ultima Mario incappa nella polizia, uccide un agente ma viene a sua volta gravemente ferito. Mentre Walter, uomo dell'organizzazione, trova una traccia per risalire ai cinque, Mario si rifugia nella villa di una loro amica, Patrizia, che lo affida alle cure del dottor Milani, un medico radiato dall'Albo. Per giustificare agli occhi dei suoi familiari la sua prolungata assenza da casa, i suoi amici inscenano un sequestro di persona, che frutta loro un miliardo. Subito dopo, però, Mario scompare (verrà ripescato cadavere in un'auto gettata in un lago), mentre la polizia irrompe nella villa di Patrizia in tempo per arrestare i suoi amici e uccidere Walter, che era riuscito finalmente a scoprirli. Dei quattro miliardi però, non v'è traccia: a goderseli, infatti, sono il dottor Milani e la sua amica Jeannette, ai quali si deve anche l'uccisione di Mario.
  • Durata: 97'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, SOCIALE
  • Specifiche tecniche: NORMALE - COLORE
  • Produzione: ERSI
  • Distribuzione: KOALA - MITEL
  • Vietato 14

NOTE

REVISIONE MINISTERO MARZO 2000
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy