LA BELLA SEDUTTRICE

UNE FILLE DANS LE SOLEIL

FRANCIA - 1952
LA BELLA SEDUTTRICE
A Fontenax Le Vieux, paesetto della Francia meridionale, cis aranno le elezioni comunali. Sindaco del paese è da dieci anni il maniscalco Virgilio, uomo generalmente benvoluto, perché sempre pronto ad aiutare il prossimo. L'arrivo di una bionda straniera, Magda, mette in agitazione la piccola comunità; lei si è presentata come la pupilla del Cavaliere, un maturo e ricco signore del luogo; ma in realtà è la sua amante. La ragazza sperava di farsi sposare per evitare l'espulsione, minacciata dalla polizia: ora l'amico le suggerisce di trovarsi fra i paesani un sempliciotto disposto a sposarla al più presto. Il Consiglio Comunale incarica Virgilio di recarsi dal Cavaliere per indurlo a rispedirla a Parigi; ma al castello Virgilio trova soltanto Magda, la quale riesce rapidamente ad adescarlo. Virgilio chiede la sua mano, dichiarando che col suo matrimonio egli si propone di riportare la tranquillità nel paese. In realtà questi avvenimenti potrebbero compromettere la rielezione di Virgilio che sembrava assicurata. Giulio, un consigliere comunale molto amico di Virgilio, salva la situazione, inducendo Paola, la maestrina del paese, innamorata di Virgilio, ad affrontare Magda per dirle che è ricercata dalla polizia e farla fuggire immediatamente. Virgilio sarà rieletto, sposerà la maestrina e la tranquillità è ritornata al paesino.
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: EMINENTE (PARIGI)
  • Distribuzione: LIA
  • Vietato 16
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy