LA BATTAGLIA DELLA MANCIURIA

SENSO TO NINGEN PART 3

GIAPPONE, GERMANIA - 1973
LA BATTAGLIA DELLA MANCIURIA
Nella notte del Capodanno del 1936/37 il Giappone invade la Manciuria. I fratelli Hiroshi e Shimegi Godai, come tanti altri coetanei, sono costretti ad abbandonare gli studi e a prendere parte a una guerra di cui non comprendono le ragioni. Shimegi, capitano in un battaglione ove gli immediati suoi superiori sono. dei bellicisti sfegatati, si attira le ire e le percosse di un sergentaccio per avere aiutato il commilitone Kojima. In seguito, per essersi rifiutato dì uccidere una bambina nel corso di una attacco a un pacifico villaggio, lo stesso Sbimegi viene percosso a morte e lasciato nelle mani dei partigiani che contrattaccano con efficacia. Nell'aprile 1939 lo Stato Maggiore nipponico - non tenendo conto degli avvertimenti del maggiore Tsuge - si lascia intrappolare dai Russi che hanno finto una ritirata. Nel successivo agosto i sovietici contrattaccano e Tsuge, obbedendo a ordini che aveva invano tentato di fermare, si sacrifica con i suoi. Tra questi è Hiroshi Godai che, rimasto vivo per miracolo al di la delle forze russe, raccoglie il compagno ferito Sakada. Nel settembre 1939 il Giappone accetterà l'umiliante armistizio ma nel frattempo la Germania in Europa darà il via alla ha Guerra Mondiale.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: GUERRA
  • Specifiche tecniche: SCOPE COLORE
  • Tratto da: RACCONTO DI JUMPEI GOMIKAWA
  • Produzione: MONAREX NIKKATSU
  • Distribuzione: EUREKA STAR (1977)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy