LA BANDA DEI DIECI

TEN WANTED MEN

USA - 1955
LA BANDA DEI DIECI
John Stewart compra un vasto appezzamento di terra con una fattoria e una mandria di bestiame nella piccola Okatiglia. Poiché in città non c'è uno studio legale, chiama suo fratello Adam, che è avvocato, e gli chiede di raggiungerlo insieme a suo figlio Howie. Wich Campbell, che appartiene a una famiglia di grossi proprietari terrieri della zona, vedendo in John un pericoloso rivale, tenta in ogni modo di provocarlo ma John, che non crede all'utilità della violenza, non accetta le sue provocazioni. Wich è innamorato di Maria Segura, una ragazza del luogo che però non ne vuole sapere di lui, e quando lei fugge e trova riparo nella fattoria degli Stewart, l'ira di Wich raggiunge i massimi livelli. Uccide il proprietario delle terre confinanti con quelle degli Stewart, se ne appropria e poi, nottetempo, fa una razzia del bestiame dei vicini. Non contento, assolda dei malviventi per infastidire Howie. Quando il ragazzo, esasperato, uccide uno dei provocatori ed è costretto a nascondersi, anche John capisce che è arrivato il momento di impugnare le armi. Insieme a suo fratello Adam e allo sceriffo si difendono, asserragliati in una baracca, dagli attacchi dei Campbell. Quando i malviventi fanno esplodere una carica di dinamite, pensano di aver avuto la meglio, ma la lotta non è finita.
  • Durata: 80'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: 35 MM, TECHNICOLOR
  • Produzione: RANOWN PICTURES CORP. PER COLUMBIA PICTURES
  • Distribuzione: CEIAD

CRITICA

"La limpidezza del racconto, la vigoria del ritmo, l'efficacia dell'interpretazione fanno di questo film un'opera, nel suo genere, pregevole. Gli episodi di violenza, se pure peccano di crudezza, sono condotti con buona tecnica. Apprezzabili alcune scene panoramiche, discreto il colore." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 37, 1955)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy