JACK LONDON LA MIA GRANDE AVVENTURA

ITALIA - 1974
JACK LONDON LA MIA GRANDE AVVENTURA
Jack London nel 1897, preso dalla febbre dell'oro, prende parte a una spedizione finanziata dal cap. Jacob che tuttavia, debole di cuore, deve lasciare i compagni quando s'accorge di essere in difficoltà nel corso delle marce sulle montagne per avvicinare il confine canadese del Klondyke. Jack, rimasto con Fred Thompson, Jim Goodman e Merritt Sloper, assume quale cuoco e ciabattino lo stravagante vecchietto Matt Gustavson. Agli uomini, che già possedevano Buck (un bel lupo destinato a fuggire per accontentare i richiami amorosi primaverili di una lupa), spontaneamente si aggiunge un cane randagio, Dog. Col passare dei mesi, avvicinatosi l'inverno, la spedizione deve fermarsi in un piccolo villaggio ove Dog ha modo di compiere razzie e provocare grossi danni. Matt, sentendosi responsabile per la cattiva condotta dello stravagante amico, cerca di raggiungere da solo, a piedi in pieno inverno la città di Dawson e muore assistito da Dog. Del vecchietto e del cane anche molti anni dopo parlano le leggende locali.
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Produzione: TRANSEUROPA
  • Distribuzione: REGIONALE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy