Il torcinaso

ITALIA - 1974
Il torcinaso
Una ricca signora di origine americana e nota come "Madame", è solita appropriarsi di tutto ciò che attira la sua cupidigia. Quando ascolta il professor Aristotele, un greco fanatico di archeologia, decide di rubare diversi pezzi dal Museo Nazionale di Atene. A tale scopo si serve di Demetrios, già pregiudicato per spaccio di droga, che, a sua volta, ricatta il direttore George e lo costringe ad autorizzare Clo e le sue ragazze a fare un défilé nelle sale del museo durante le ore di chiusura. George, pressato dal commissario Stavros che sta indagando sulla scomparsa di alcuni sub ingaggiati da Demetrios, aggiunge alla compagnia la propria ragazza, Lisa. Involontariamente e a costo di grandi sacrifici, Demetrios, George e Lisa, intralciano l'operazione e assicurano alla Grecia i preziosi pezzi adocchiati dai furfanti che in definitiva, sono il commissario e la straniera. I due, lasciata frettolosamente e a mani vuote la Grecia, studiano le possibilità di saccheggio di Valle Giulia a Roma.
  • Altri titoli:
    Quando il sangue diventa bollente
    La Venere del Pireo
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: POLIZIESCO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA,TECHNICOLOR
  • Produzione: LUIGI DE MARCHI, GIANCARLO ROMITELLI PER EXPORAMA (ROMA), EUROCINE' (PARIGI)
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI (1977)
  • Vietato 18

NOTE

- IL FILM ERA STATO ANNUNCIATO COME "LA VENERE DEL PIREO".

- NEL 1979 IL FILM E' STATO RIEDITATO CON IL TITOLO "QUANDO IL SANGUE DIVENTA BOLLENTE", IN CUI SONO STATE INSERITE ALCUNE SEQUENZE PORNOGRAFICHE, DEL TUTTO ESTRANEE ALLA TRAMA E MONTATE SENZA LOGICA.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy