Il prezzo del potere

ITALIA, SPAGNA - 1969
Il prezzo del potere
Al termine della guerra di seccessione, il presidente degli Stati Uniti, Garfield, si assume l'impegno di risolvere tutti i problemi che hanno dato origine al conflitto e di ristabilire l'ordine e la legge nell'Unione. Durante un viaggio di propaganda nel Sud, dove i rancori non sembrano essere ancora sopiti, Garfield viene assassinato da ignoti, a Dallas, nel Texas. I colpevoli vengono individuati in William Willer e Jack Donovan, due texani che durante la guerra avevano combattuto per l'esercito nordista, proprio agli ordini dell'allora colonnello Garfield. Mentre Donovan viene ucciso durante il trasferimento in prigione, Willer, riuscito a liberarsi, inizia per proprio conto le indagini sul delitto e, grazie all'aiuto di McDonald, segretario del presidente assassinato, scopre e punisce i veri responsabili della morte di Garfield.
  • Altri titoli:
    Muerte de un presidente
    Texas
    The Price of Power
  • Durata: 108'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: TECHNISCOPE, TECHNICOLOR
  • Produzione: BIANCO MANINI PER PATRY FILM (ROMA), FILMS MONTANA (MADRID)
  • Distribuzione: CIDIF

CRITICA

"All' idea, originale, di rappresentare e in certo qual modo ricostruire la storia dell'assassinio di Kennedy, ambientandola in un'epoca passata, non corrisponde una realizzazione adeguata; il film risulta inefficace e modesto anche dal lato spettacolare per la debolezza della sceneggiatura ricca di effetti scontati e violenze." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 68, 1970)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy