IL MIRACOLO DELLE CAMPANE

THE MIRACLE OF THE BELLS

USA - 1948
Ad una giovane ed oscura attrice cinematografica viene affidata per merito di un brillante agente pubblicitario, la parte della protagonista nel film "Giovanna D'Arco". La povera ragazza è ammalata e lo sforzo compiuto per rivivere il personaggio la riduce in fin di vita. Essa muore, dopo aver girato l'ultima scena, contenta di aver ultimato il film, che dovrà portare una parola di fede alla povera gente del suo villaggio natio. Ma il produttore, non avendo fiducia nel successo del film, lo mette da parte. L'agente pubblicitario, che sente di aver amato la ragazza, l'accompagna all'ultima dimora nel suo villaggio. Mentre pensa al modo di forzar la mano al produttore, ha un'idea strepitosa. Ottiene che tutte le campane del villaggio suonino di continuo per tre giorni, per attirare l'attenzione della stampa. La campagna pubblicitaria iniziata dall'agente ha grande successo, anche perchè nel giorno dei funerali si sono verificati dei fenomeni che la gente scambia per miracoli. Il parroco vorrebbe rimettere le cose a posto e disilludere il pubblico, ma l'agente lo dissuade dal farlo. Il produttore, impressionato dalla campagna di stampa e dal chiasso che si è fatto sulla faccenda, si reca sul posto ed annuncia che il film vedrà la luce.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy