Il magnifico texano

ITALIA - 1967
A Santa Klara, nel Messico, imperversa una banda di masnadieri contro i quali lo sceriffo non può nulla perché il giudice Wilkins riesce sempre a dimostrare la loro innocenza ed a gettare invece la colpa sui messicani. Il fatto è che Wilkins è l'autentico capo della banda e quindi massacri e violenze continuano a succedersi in continuazione fino a quando non compare nel paese un misterioso personaggio che altri non è che Manuel Lopez, fanciullo miracolosamente scampato all'eccidio della sua famiglia, avvenuto quindici anni prima. L'amore per Evelin, unica figlia del giudice Wilkins, cancella nell'animo di Manuel la vendetta, ma non la decisione di far tornare nel paese la giustizia. Con l'aiuto dello sceriffo e di alcuni suoi amici messicani, il giovane riesce a sgominare per sempre la banda, mentre il giudice verrà ucciso dalla sua stessa moglie, caduta in preda alla follia. Manuel ed Evelin potranno vivere tranquilli nel paese dove è tornata a regnare la pace.
  • Altri titoli:
    EL MAGNIFICO TEXANO
  • Durata: 103'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: SELENIA (ROMA) RM (MADRID)
  • Distribuzione: WARNER BROS

CRITICA

"Questo magnifico texano potrebbe benissimo chiamarsi anche Zorro, tanto il suo comportamento ricorda quello del celebre eroe mascherato [...]. In breve, tutto ciò soffre d'una troppo grande schematizzazione e stanca lo spettatore". (B. Duffort, "Saison '71", Parigi 1971).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy