IL CLUB DEI LIBERTINI

THE BEST HOUSE IN LONDON

GRAN BRETAGNA - 1969
IL CLUB DEI LIBERTINI
Giudicando che la presenza di tante prostitute per le strade danneggi i loro affari, i commercianti londinesi convincono il ministro degli interni ad autorizzare, in via di esperimento, l'istituzione di una "casa" sul modello di quelle sorte di Francia. Dovendo sir Francis Leybourne, che ha ricevuto l'incarico di occuparsene, partire per l'India, questi affida la mansione alla sua amica Babette, la quale, a sua volta, associa nell'impresa il suo amante, Walter figlio di Sir Francis. Intanto una nipote del nobiluomo, Josephine, alla quale interessa redimere le prostitute ha organizzato per loro all'Alliance Hostel, con l'aiuto del giovane Benjamin Oakes consulente pubblicitario, una sede in cui possono dedicarsi a un onesto lavoro. Morto sir Franics durante un attacco di ribelli indiani, la nipote Josephine eredita una piantagione d'oppio e l'edificio, Belgravia Hall, in cui il cugino Walter e Babette hanno intanto organizzato la loro "casa". Liberatosi di Benjamin, spedendolo in carcere con una falsa accusa, Walter comincia a corteggiare Josephine, mirando alle sue proprietà. Ignorando la vere destinazione di Belgravia Hall e delusa pur amandolo, dal comportamento di Benjamin, spedendolo in carcere con una falsa accusa, Walter comincia a corteggiare Josephin, mirando alle sue proprietà. Ignorando la vera destinazione di Belgravia Hall e delusa pur amandolo, dal comportamento di Benjamin, la giovane sta per cedere alla corte di Walter, quando alcuni cinesi, agendo per conto di un certo mister Feng, interessato alla piantagione d'oppio, la rapiscono trascinandola in una "segreta". Raggiunta da Benjamin, liberato dal carcere, Josephine, riesce però a fuggire. L'attività del Belgravia Hall, fatto chiudere dalle autorità, si trasferisce su un dirigibile, mentre Walter scopre di essere figlio di mister Feng.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: PHILIP BREEN KURT UNGER
  • Distribuzione: MGM
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy