IL CIGNO DAGLI ARTIGLI DI FUOCO

PERRAK

GERMANIA - 1971
IL CIGNO DAGLI ARTIGLI DI FUOCO
Un mendicante scopre, in un campo di rifiuti alla periferia di Amburgo, il cadavere di un giovane in abiti femminili, già noto alla polizia col nome di Tony. L'ispettore Perrak, che dirige le indagini, ha buoni motivi per sospettare che costui - morto per strangolamento dopo essere stato paralizzato con una dose di curaro - sesse ricattando qualcuno ma chi? A scoprire chi fosse quest'ultimo sono contemporaneamente interessati un trafficante di droga. Kaminski, cui preme ereditare l'"affare" e uno suo socio, Nik, fratello del travestito assassinato. Nel corso dell'inchiesta, Perrak accerta l'esistenza di una banda specializzata nel ricatto di uomini politici e alti funzionari sessualmente degenerati tra i quali v'è, certamente, la vittima di Tony. Mentre Nick sospettato di tradimento viene ucciso da Kaminski, a sua volta eliminato da un amico del giovane Perrak scopre che il travestito è stato assassinato dalla moglie di un pervertito, stanca di dover sborsare denaro per difendere, con la rispettabilità del marito, anche il suo tradimento.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: ROXY FILM (MONACO)
  • Distribuzione: PAC
  • Vietato 14

NOTE

MANFRED PURZER E' ACCREDITATO COME ERNST FLUGEL.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy