IL CAPITANO DEL RE

LE CAPTAIN

FRANCIA - 1960
Il castello del marchese dè Tenaci è stato incendiato e saccheggiato. Francesco di Capestano cerca invano di difendere il marchese, suo intimo amico, che viene ucciso da Rinaldo, capo dei saccheggiatori. Francesco a stento si salva da morte sicura con l'aiuto di una misteriosa fanciulla, che subito dopo sparisce senza lasciare alcuna traccia. Francesco, riavutosi dalle ferite, parte verso la capitale sperando di vendicare l'amico morto. Durante il viaggio ritrova la misteriosa fanciulla di nome Gisella e salva da un'aggressione un certo Cogolino, che lo ricambia con una dedizione a tutta prova. Alle porte della città i partigiani di Concini, Primo Ministro, rapiscono Gisella nonostante l'intervento di Francesco. Con l'aiuto di Cogolino, Francesco riesce a sventare tutti i tentativi dei congiurati, miranti a sopprimere il Re Luigi XIII. Saputo il luogo dove è prigioniera Gisella, con l'aiuto del fido Cogolino, egli riesce a portarla in salvo. La donzella, rimasta ferita, gli confessa che il suo amore è ricambiato. Quando Francesco riuscirà a convincere il di lei padre, il duca d'Anguleme, a cessare la lotta contro il Re e a smascherare il traditore Concini, i due si potranno sposare.
  • Durata: 107'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: DYALISCOPE FERRANIACOLOR
  • Tratto da: DAL ROMANZO DI MICHEL ZEVACO
  • Produzione: PAC PATHE'(PARIGI) MARCELLO DANON PER LA DAMA (ROMA)
  • Distribuzione: MGM
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy