IDOLO INFRANTO

THE FALLEN IDOL

GRAN BRETAGNA - 1948
Durante l'assenza del padre, ambasciatore, partito per raggiungere la moglie ammalata, Philip è affidato alle cure della governante, la signora Baines, donna di carattere rigido, e del marito di lei, il maggiordomo Herbert. Philip, ragazzo sensibile e pieno di fantasia, è molto affezionato a Herbert, che sa comprenderlo e asseconda con racconti fantastici le sue tendenze di piccolo sognatore. Philip considera Herbert un essere superiore. Uscito un giorno di nascosto dall'ambasciata, il ragazzo scopre Herbert in un caffè con una ragazza, che presenta come sua nipote. Herbert non va d'accordo con la moglie ed è innamorato della ragazza, che è un'impiegata dell'ambasciata. Rientrato a casa, Philip si trova di fronte alla rigida governante, che riesce a farlo parlare e scopre così il flirt del marito. Simulando una breve assenza, essa coglie il marito a mensa con l'innamorata e Philip. Inizia un violento litigio: mentre cerca di aprire per forza una porta-finestra, la signora Baines precipita e muore. Philip, accorso, crede che Herbert l'abbia fatta precipitare a bella posta, e ne resta scosso. In realtà Herbert viene sospettato d'aver ucciso la moglie, ma riesce a provare la sua innocenza. Per Philip egli è ormai un idolo infranto.
  • Altri titoli:
    THE LOST ILLUSION
  • Durata: 95'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO, PSICOLOGICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.37)
  • Tratto da: RACCONTO "THE BASEMENT ROOM" DI GRAHAM GREENE
  • Produzione: CAROL REED PER LONDON FILM PRODUCTION, BRITISH LION FILM CORPORATION
  • Distribuzione: MINERVA (1949)

NOTE

- COLLABORAZIONE AI DIALOGHI: LESLEY STORM E WILLIAM TEMPLETON.

- AIUTO REGISTA: GUY HAMILTON

- PREMIO INTERNAZIONALE PER IL MIGLIOR SOGGETTO E SCENEGGIATURA A GRAHAM GREENE ALLA IX MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (1948).

- CANDIDATO ALL'OSCAR PER LA MIGLIOR REGIA E LA MIGLIOR SCENEGGIATURA.

- BAFTA 1948 COME MIGLIOR FILM.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy