I trasgressori

Trespass

USA - 1992
Don e Vince, due vigili del fuoco di Fort Smith, nell'Arkansas, venuti a conoscenza, da un uomo moribondo, che un prezioso bottino d'oro giace ancora nascosto dopo moltissimi anni dal furto, spinti dall'ingordigia raggiungono St. Louis, nell'Illinois, dove si trova l'edificio in cui è custodito il frutto del furto sacrilego. Nel fatiscente immobile ormai abbandonato e in rovina li scopre Bradlee, un vecchio barbone di colore, che ne ha fatto il proprio rifugio e che essi legano ed immobilizzano. Picconando pavimenti, pareti e soffitti Don e Vince scoprono un sacco colmo di ricchezze: ma ecco che arriva la banda dei fratelli James e lucky, portoricani, con il loro seguito di scherani neri, tutti armatissimi e violenti. Sono criminali (droga) e quell'edificio è purtroppo la loro sede. I due intrusi si ritrovano intrappolati all'ultimo piano, ma hanno catturato e tengono in ostaggio il giovane e tossicodipendente Lucky. Comincia così un drammatico assedio: il luogo è isolato, la presenza dell'oro eccita i banditi e si va avanti con gli agguati e le sparatorie finchè Bradlee viene slegato e aiuterà i due vigili nella fuga attraverso una canna fumaria. Un terribile incendio devasta tuttavia l'edificio. Salvi saranno solo Vance (la vita gli preme molto più della ricchezza) ed il barbone, nelle mani del quale rimane il prezioso sacco, che assicura a lui è sghignazzante mentre si allontana nella notte è un domani tranquillo.
  • Durata: 101'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: NORMALE A COLORI
  • Produzione: NEIL CANTON
  • Distribuzione: UIP - CIC VIDEO
  • Vietato 14

NOTE

- REVISIONE MINISTERO LUGLIO 1993.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy