I GRINGOS NON PERDONANO

ITALIA - 1965
In un forte militare posto nelle vicinanze di Santa Fè, convergono i coloni dell'intera regione, terrorizzati dalle feroci incursioni degli indiani. Soltanto un facoltoso proprietario di terre sembra per nulla impaurito. Mentre il comando militare è indeciso sul da farsi, un agente federale ed un coraggioso giornalista, affrontando numerosi rischi a causa dei banditi e degli indiani, riescono a dimostrare che a spingere i pellirosse alla lotta è stato il facoltoso proprietario, il quale ha fatto uccidere alcuni indiani dai suoi uomini travestiti da soldati. Nel corso di un trasferimento della popolazione del forte sotto la protezione di una sparuta scorta militare, i due amici riescono a convincere dell'esattezza delle loro scoperte il capo indiano, il quale interverrà in difesa della colonna, attaccando banditi e uccidendo il ricco proprietario.
  • Durata: 88'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: ULTRASCOPE EASTMANCOLOR
  • Produzione: METMEUS (ROMA) CONSTANTIN (MONACO) SOCIETE'NOUVELLE DE CINEM (PARIGI)
  • Distribuzione: IMPERIALCINE

NOTE

WESTERN FRANCO-TEDESCO-ITALIANO DIRETTO DA CARDONE CON LO PSEUDONIMO ALBERT CARDIFF. COPRODUZIONE MINORITARIA (METHEUS FILM DI MARIO SICILIANO).

- ENNIO GIROLAMI E' ACCREEDITATO COME THOMAS MOORE.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy