I dinamitardi

Live Wire

USA - 1992
I dinamitardi
A Washington si sono verificati due spaventosi e misteriosi atti terroristici, ordinati dallo spietato capo di un organizzazione segreta, Mikhail Rashid. Le vittime sono state due senatori, Wilkins e Victor, il primo è letteralmente esploso e si è disintegrato in un ristorante, il secondo in una conferenza stampa. Insieme ai due senatori sono morte alcune persone, a causa delle splosioni, che hanno incendiato i locali. Per indagare su questi fatti viene inviato a Washington un abilissimo esperto di esplosivi, il giovane Danny O'Neill, il quale esaminando il materiale proveniente dal ristorante, non trova traccia né di esplosivo, né di detonatore. Convinto perciò che sia stata usata qualche nuova sostanza, egli si dedica alla ricerca, aiutato dall'amico di colore Shane Rogers, esperto in chimica, insieme al quale impiega una macchina particolare, che deve analizzare gli elementi. O'Neill, però, vive un periodo difficile: dopo che la loro unica figlioletta, Mandy, è morta affogata in piscina, egli e sua moglie Terry si sono separati, e la giovane sposa cerca di tener lontano il sempre innamorato marito, mentre viene corteggiata insistentemente dal senatore Frank Traveres, col quale lavora, e che ora dirige le indagini sui dinamitardi.
  • Durata: 88'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: NORMALE / A COLORI
  • Produzione: NEW LINE CINEMA - SUZANNE TODD E DAVID WILLIS
  • Distribuzione: PENTA DISTRIBUZIONE (1993) - PENTAVIDEO, MEDUSA VIDEO (PEPITE)

NOTE

- REVISIONE MINISTERO NOVEMBRE 1993.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy