I clandestini delle tenebre

Underground

USA - 1970
I clandestini delle tenebre
Nel corso della seconda guerra mondiale, Joe Dawson, un agente americano esonerato dal servizio perché ritenuto malato di mente, si sostituisce a un collega incaricato di paracadutarsi in Francia per una delicata missione: rapire il generale tedesco Streiker, il quale può fornire agli alleati importanti informazioni ai fini di una più rapida conclusione della guerra. Preso contatto con i partigiani francesi, Joe, con il suo atteggiamento duro e sprezzante, non tarda ad alienarsene le simpatie, tanto più che essi vengono a conoscenza di un suo precedente fallimento nella stessa impresa durante la quale sono morti tutti i suoi collaboratori. Una giovane partigiana, Yvonne, convince però i compagni ad avere fiducia in Joe. L'operazione si conclude così con il rapimento del generale Streiker che viene inviato in aereo verso una base alleata, mentre Joe rimane in Francia per combattere la fianco di Yvonne e dei partigiani.
  • Altri titoli:
    Resistance
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: GUERRA
  • Specifiche tecniche: 35 MM, TECHNICOLOR, DE LUXE
  • Produzione: ARTHUR GARDNER, ARNOLD LAVEN, JULES V. LEVY PER BRIGHTON PICTURES, LEVY-GARDNER-LAVEN
  • Distribuzione: DEAR UA

CRITICA

"Un film pieno di ingenuità e incongruenze, nel quale male si amalgamano elementi avventurosi e sentimentali." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 71, 1971)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy