Gold

GERMANIA - 2013
Canada, estate 1898. Un gruppo di emigrati tedeschi, arrivati con il treno fino ad Ashcroft, l'ultima stazione ferroviaria, si avventurano con le loro carovane attraverso il selvaggio nord. Sotto la guida del borioso uomo d'affari Wilhelm Laser, sperano di trovare fortuna nelle miniere d'oro di Dawson, ma non hanno idea della fatica e dei pericoli che dovranno affrontare nei 2500 chilometri di viaggio. In breve tempo, l'incertezza, il freddo e la stanchezza prendono il sopravvento e fanno emergere i conflitti interni al gruppo, portandoli nel profondo di una terra sempre più minacciosa e selvaggia.

CAST

NOTE

- IN CONCORSO AL 63 FESTIVAL DI BERLINO (2013).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy