GATOR

USA - 1976
Nella città di Dunston ha stabilito un suo solido impero il boss Booma McCall che dirige il traffico della droga, la prostituzione e si avvale della connivenza del sindaco Caffery, alla vigilia della rielezione, nonché dei dirigenti della polizia dello Stato. Il Governatore, deciso a ripulire la cittadina del Sud, chiede soccorso al F.B.I. che invia lo stravagante Irvin Greenfield Questi, minacciando di mettere in prigione il suo anziano padre, incallito distillatore di cattivo whisky, ricatta e recluta Gator McKluski, giovanottone alla deriva, già amico di McCall nonché ospite della galera. Giunto a Dunston, Gator inizia presentandosi al boss e accettando di fungere da riscuotitore di tangenti Ha così modo di rendersi conto ben presto della situazione che tenta di capovolgere con l'aiuto di Aggie femminista divetta della TV. La reazione omicida di McCall costringe Gator alle maniere forti.
  • Durata: 110'
  • Colore: C
  • Genere: GROTTESCO
  • Specifiche tecniche: CINEMASCOPE TECHNICOLOR
  • Produzione: LEVY GARDNER LAVEN
  • Distribuzione: UA - WARNER HOME VIDEO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy