GARAGE

GARAGET

SVEZIA - 1975
GARAGE
Il professor Andrea e il preside Ulf, nonostante piccole diversità di carattere, sono grandi amici. Ulf, però, è cinico e donnaiolo: sposato con nancy non disdegna il corteggiamento di Gina e da tempo è amante di Piera, la moglie di Andrea. Questi, a sua volta, è legato all'ex alunna Sylvia in maniera platonica e rimane sconvolto quando, per un tentato suicidio, scopre che la moglie Piera sta per avere un figlio concepito con Ulf. Sconvolto, concepisce un piano per uccidere la moglie ma viene preceduto da Ulf, che fa ricardere su di lui la colpa. Pur avendo degli indizi in grado di scagionarlo, Andrea si sente in dovere di espiare una colpa non sua. Solo il giornalista Adolphson, interessato alla nuova scuoal di Ulf, insinua il sospetto che il comportamento del professore condannato nasconda qualche mistero di coscienza.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, PSICOLOGICO
  • Specifiche tecniche: PANAVISION
  • Produzione: EUROPA FILM
  • Distribuzione: DRAI (1978)
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy