FIORI NELLA POLVERE

BLOSSOMS IN THE DUST

USA - 1941
FIORI NELLA POLVERE
Edna ha fatto, nel natio Texas, un matrimonio felice, sposando Sam, un proprietario agricolo. Essa aveva una sorella adottiva, Carlotta, che essendo una trovatella, ha avuto ostile la famiglia del proprio fidanzato. Dopo pochi anni di matrimonio, Edna perde l'unica figlia: essa ne è desolata, tanto più che sa di non poter avere altri figli. Per accondiscendere al desiderio di un medico, amico di famiglia, essa s'occupa di alcuni orfanelli, e a poco a poco s'affeziona al piccoli ospiti, ai quali finisce col dedicare tutte le sue energie. Essa raccoglie altri bimbi e, rimasta vedova, si consacra tutta alla cura degli orfani. Attraverso difficoltà e incomprensioni, l'iniziativa conquista il favore del pubblico: per ogni bimbo abbandonato Edna trova genitori adottivi ben disposti e capaci. Una trovatella richiama un giorno l'attenzione di Edna sulla penosa ed ingiusta condizione giuridica degli illegittimi ed essa si fa promotrice d'una campagna contro i pregiudizi tradizionali. Edna vince la sua battaglia: gl'illegittimi saranno ammessi ad ogni impiego, sui certificati anagrafici non sarà più segnata la qualifica illegittimo.
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, SOCIALE
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Produzione: MGM
  • Distribuzione: MGM
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy