COLPO DI STADIO

GOLPE DE ESTADIO

ITALIA, SPAGNA - 1999
COLPO DI STADIO
In una lontana cittadina colombiana, nata intorno ad un pozzo petrolifero, si scontrano un gruppo di combattenti guerriglieri e una squadra di poliziotti. I due "schieramenti" decidono, dopo vari incontri e scontri, di raggiungere una tregua per poter guardare, tutti insieme, la finale dei Mondiali di Calcio 1994 sul solo ed unico televisore esistente al villaggio. E con questa comune esigenza, la pace non può attendere, se i protagonisti vogliono godersi la partita da vivi!
  • Durata: 120'
  • Colore: C
  • Genere: METAFORA
  • Produzione: EMME SRL (ITALIA) -TORNASOL FILMS S. A. (SPAGNA) - SESAMO LTDA (COLOMBIA) - SANDRO SILVESTRI, MAURA VESPINI, MARCO POCCIONI, MARCO VALSANIA
  • Distribuzione: MEDUSA

CRITICA

"Sergio Cabrera, segnalatosi qualche anno fa con la commedia grottesca 'La strategia della lumaca', affievolisce di film in film la sua vena creativa, già di per se non esaltante: in questo 'Colpo di stadio' i passaggi riusciti sono ancora meno che nei precedenti 'Le aquile non cacciano mosche' e 'Ilona arriva con la pioggia'. Un altro colpo a vuoto". (Mario Calderale, 'Segnocinema', settembre 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy