Cirano di Bergerac

Cyrano de Bergerac

USA - 1950
Cirano di Bergerac
Cirano di Bergerac, nobile guascone, spadaccino e poeta, è innamorato della bella Rossana, ma a causa del naso mostruoso che la sorte gli ha dato in dono, non ha il coraggio di confessarle il suo amore. Rossana, all'oscuro dei suoi sentimenti, gli confida il suo amore per Cristiano, un giovanissimo cadetto, e prega Cirano di vegliare su di lui, impedendogli di cacciarsi nei guai. Cristiano è bello e coraggioso, ma non sa esprimere con le parole i suoi sentimenti, così è Cirano a suggerirgli le frasi per fare breccia nel cuore di Rossana e sposarla. Quando i due spadaccini partono per la guerra, Cirano scrive a Rossana lettere bellissime firmandosi Cristiano. Quando questi capisce che il suo amico è innamorato di sua moglie, cerca la morte in battaglia. Cirano però manterrà il suo segreto e Rossana saprà la verità soltanto quando sarà troppo tardi.
  • Durata: 112'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO, ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1.37:1)
  • Tratto da: testo teatrale di Edmond Rostand
  • Produzione: STANLEY KRAMER PER STANLEY KRAMER PRODUCTIONS
  • Distribuzione: DCN

NOTE

- OSCAR 1951 A JOSÉ FERRER COME MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA.

- GOLDEN GLOBE 1951 PER LA MIGLIORE FOTOGRAFIA IL MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA (JOSÉ FERRER).

CRITICA

"E' la trasposizione cinematografica della commedia eroica di Edmond Rostand ed ha un andamento piuttosto teatrale. Efficace l'interpretazione". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 30, 1951).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy