Chouchou

FRANCIA - 2003
Chouchou
Chouchou, un giovane maghrebino, sbarca clandestinamente a Parigi alla ricerca di suo nipote. Viene accolto da Padre Leon, che gli offre un posto dove dormire e gli trova un impiego, presso l'ambulatorio di una psicanalista, la dottoressa Nicole Milovavich, dove Chouchou riceve i pazienti e fa le pulizie. A Clichy Chouchou ritrova suo nipote, che nel frattempo è divenuto Vanessa e canta al cabaret L'Apocalypse. Lì Chouchou incontra molti amici e decide di travestirsi nel tempo libero, iniziando a lavorare la sera al cabaret come cameriera. Fa la conoscenza di Stanislas, un ottantenne cliente abituale, ed è il colpo di fulmine. Ma sfortunatamente un paziente della dottoressa Milovavitch, l'ispettore di polizia Gregoire, sa dell'arrivo clandestino di Chouchou in Francia e della sua doppia vita...
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Tratto da: sketch di Gad Elmaleh
  • Produzione: CHRISTIAN FECHNER PER FECHNER AUDIOVISUEL, LES FILMS CHRISTIAN FECHNER, CANAL+, FRANCE 2 CINEMA, KSE PRODUCTIONS

NOTE

- FILM CAMPIONE D'INCASSI IN FRANCIA.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy