Cavalleria rusticana

ITALIA - 1953
Cavalleria rusticana
Turiddu, giovane siciliano, torna a casa dopo il servizio militare. Prima di partire amoreggiava con Lola che considerava come una fidanzata: ora è deciso a sposarla al più presto. Egli è profondamente deluso, quando apprende dallo zio che Lola sta per sposare Alfio, ricco carrettiere. Turiddu non manca di dar espressione al suo dolore e al suo dispetto; ma intanto ha occasione d'avvicinare Santuzza, bella ragazza, giovanissima, della quale s'innamora. Lola, benché ormai sia la moglie d'Alfio, sente rinascere in sé il sentimento appassionato, che la legava a Turiddu e, spinta anche da gelosia verso Santuzza, attira a sé l'antico fidanzato e ne fa un amante. Il giorno di Pasqua Santuzza confessa alla madre di Turiddu i suoi rapporti col figliolo, che le vietano di entrare in Chiesa. Ella fa una scena di gelosia a Turiddu e da lui respinta, si vendica informando Alfio della tresca che Turiddu ha con Lola. In omaggio al codice d'onore vigente nel paese, Alfio sfida Turiddu ad un duello, in cui i due avversari combattono senza testimoni ed hanno per arma il coltello. Turiddu viene ucciso.
  • Altri titoli:
    Fatal Desire
  • Durata: 80'
  • Colore: C
  • Genere: MUSICALE, LIRICO
  • Specifiche tecniche: FERRANIACOLOR
  • Tratto da: novella omonima di Giovanni Verga
  • Produzione: EXCELSA FILM
  • Distribuzione: MINERVA FILM

NOTE

- DIRETTORE DI PRODUZIONE: GIORGIO ADRIANI.

- MUSICHE DI PIETRO MASCAGNI DIRETTO DA OLIVIERO DE FABRIITIS, MAESTRO COLLABORATORE LUIGI RICCI (CANTA TITO GOBBI).

CRITICA

"(...) E' un film di notevole impegno, ma che non offre molto (...). La sceneggiatura è abbastanza curata, ma a volte induge un pò troppo alle esigenze musicali, si che l'azione risulta spesso rallentata e priva di quella vigoria che la trama avrebbe richiesto. Eccettuati Anthony Quinn e Umberto Spadaro, tutti gli altri danno l'impressione di essere fuori posto e fuori tempo nelle loro parti". (A. Albertazzi, "Intermezzo", n. 2 del 31 gennaio 1954)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy