Casablanca Beats

Haut et fort

MAROCCO, FRANCIA - 2021
2/5
Casablanca Beats
Anas, un ex rapper, è impiegato in un centro culturale in un quartiere popolare di Casablanca. Incoraggiati dal loro nuovo maestro, i giovani cercheranno di liberarsi dal peso di certe tradizioni per vivere la loro passione ed esprimersi attraverso la cultura hip hop...
  • Durata: 101'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 16/9
  • Produzione: NABIL AYOUCH, AMINE BENJELLOUN, BRUNO NAHON, ALEXANDRA HENOCHSBERG PER ALI N' PRODUCTIONS, LES FILMS DU NOUVEAU MONDE, IN COPRODUZIONE CON UNITÉ DE PRODUCTION, AD VITAM

TRAILER

RECENSIONE

di Federico Pontiggia

Haut et Fort segna la prima volta in competizione a Cannes di un film marocchino. Sebbene nato in Francia, il regista Nabil Ayouch è il portabandiera cinematografico del paese maghrebino, che ha rappresentato nella corsa all’Oscar con Mektoub (1998) e Alì Zaoua, prince de la rue (2000). Di lui si ricorda soprattutto Much Loved, che presentato alla Quinzaine nel 2015 venne vietato in patria “per oltraggio alla morale e pregiudizio al Paese”.

Scritto e diretto da Ayouch, Haut e Fort, titolo internazionale Casablanca’s Beats, segue Anas (Anas Basbousi), ex rapper, nel suo nuovo impiego presso un centro culturale: incoraggiati dall’insegnante, gli studenti cercheranno di liberarsi dal peso delle tradizioni per vivere la loro giovinezza e il loro impegno civile attraverso la cultura hip hop.

La classe di Laurent Cantet vinse la Palma d’Oro nel 2008: non era male, ma fu miracolato, a nostre spese, giacché gareggiavamo con Gomorra di Garrone e Il Divo di Sorrentino. Di quello Haut et Fort è un nipotino o, meglio, un emulo con poca arte e poca parte.

Siamo nei territori del didascalico, dell’affabulatorio, del didattico e del demagogico, a tratti fa pure simpatia, sennonché il dubbio che Spike Lee possa indulgere in benemerenza la dissipa.

Si salvano le musiche dei rinomati White & Spirit, ma davvero non basta.

NOTE

- IN CONCORSO AL 74. FESTIVAL DI CANNES (2021).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy