Casa privata per le SS

ITALIA - 1977
Casa privata per le SS
Walter, cinico ufficiale maggiore del III Reich, incarica il subalterno Schöllenberg Hans di organizzare il "Blumenstrauss", una casa di piacere riservata ad alti ufficiali in vacanza e destinata, più che a farli riposare, a spremere da loro informazioni su defezioni e tradimenti. Hans, arruolata nel "servizio segreto" la sfregiata amica Eva Richter, realizza il progetto. Al Blumenstrauss vengono condotte diverse ragazze "disponibili" che vengono controllate da Frau Inge (la stessa Eva Richter) e dal prof. Jang. Le prime vittime sono 5 generali dell'esercito i quali, annebbiati dai vini e dai piaceri loro offerti dalle donne, osano accusare Hitler in maniera infamante. Una dette ragazze, Anna Wessel, rimane incinta e viene sottoposta a pratiche abortive. Anche il complessato gen. Oscar viene "giustiziato" insieme ai suoi luogotenenti Kaminski e Dirlewanger. Quando giunge la notizia del suicidio di Hitler e dell'avvicinarsi dei Russi liberatori, nel bel mezzo di un'orgia tutti gli ospiti della "casa di piacere" o si uccidono o vengono trucidati. Un ufficiale tedesco, accorso per liberare le donne, trova soltanto Anna impazzita ma viva.
  • Durata: 98'
  • Colore: C
  • Genere: THRILLER
  • Specifiche tecniche: VISTAVISION
  • Produzione: DAR
  • Distribuzione: ORANGE
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy