Capitan Fracassa

ITALIA - 1940
In Francia, nella seconda metà del sec. XVI, un giovane nobile, ridotto in miseria, si associa ad una compagnia di comici ambulanti per poter raggiungere Parigi e chiedere al Re la reintegrazione nei beni e nella carica del padre. Egli si innamora della giovane attrice della compagnia, che è anche corteggiata da un signorotto dissoluto e prepotente. Quando quest'ultimo la rapisce, il nobile attore, che ha preso il nome d'arte di Capitan Fracassa, assalta con i suoi il castello dove è stata rinchiusa. Intanto si scopre che la ragazza è la cugina del suo rapitore. Tutto allora si sistema: il signorotto fa le sue scuse e il Capitan Fracassa, reintegrato nel grado e nel patrimonio, sposa la nobile fanciulla.

CAST

NOTE

- ALLA SCENEGGIATURA HA COLLABORATO IL GRUPPO 'AUTORI ASSOCIATI' FORMATO DA: UGO BETTI, GIACOMO DEBENEDETTI (NON ACCREDITATO), SANDRO DE FEO, ERCOLE PATTI, VINCENZO TALARICO, PIERO TELLINI E CESARE ZAVATTINI.

- ELSA DE GIORGI E' DOPPIATA DA LIDIA SIMONESCHI, CLARA CALAMAI DA TINA LATTANZI, FIORELLA BETTI DA RENATA MARINI, GIORGIO COSTANTINI DA GIULIO PANICALI, GUIDO MORISI DA EMILIO CIGOLI E OSVALDO VALENTI DA AUGUSTO MARCACCI.

CRITICA

"Non voglio dire che il film di Coletti sia da buttar via. Anzi, (...) va notata una certa chiarezza narrativa di buon augurio per quando il giovane regista avrà preso confidenza con il mestiere. Ma a noi, in genere, manca l'estro per tali racconti di colore favoloso e romanzesco. Il nostro realismo, la nostra misura ci impediscono di credere a casi tanto straordinari quanto inverosimili." (A. Franci, "Illustrazione Italiana", n.47, 24/11/1940.)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy