California poker

California Split

USA - 1974
California poker
Bill Denny e Charlie Waters hanno in comune la passione per il gioco d'azzardo. Si conoscono casualmente in una sala di poker e fraternizzano quando Charlie per due sere consecutive subisce il furto di quanto ha fortunosamente raggranellato. Sempre più spesso si incontrano nei ritrovi dove invano tentano di raggiungere la fortuna. Qualche pausa se la concedono presso Barbara e Susan, due ragazze sbandate che forse proprio da loro si ripromettono un avvenire più tranquillo e sano. Mentre Charlie, più spensierato, si accomoda facilmente nella sua esistenza di alti e bassi, Bill mastica amaro sia perché legato come scrittoruccolo a un periodico, sia perché perseguitato dai debitori. Un giorno, Bill ha la netta sensazione di un periodo felice. Vende tutto (auto, macchina da scrivere, binocolo, macchina fotografica, ecc.) e parte con Charlie per Reno. Il presentimento era giusto: i due soci in una sola serata si ritrovano tra le mani 82.000 dollari, ma il trionfo aleatorio non sazia la loro fame di felicità.
  • Altri titoli:
    Jackpot!
  • Durata: 108'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANAVISION, 35 MM (1:2.35) - EASTMANCOLOR, METROCOLOR
  • Produzione: ROBERT ALTMAN E JOSEPH WALSH PER COLUMBIA PICTURES CORPORATION, RENO PRODUCTIONS, SPELLING GOLDBERG, WON WORLD
  • Distribuzione: CEIAD (1975)

CRITICA

"Frutto di rara maestria professionale [...] il lavoro, dopo una parte iniziale sornionamente vaga [...] diviene una radiografia psicologica e sociale insieme, affidata a bozzetti scanzonati o alle rapidissime annotazioni graffianti: una diagnosi tanto più efficace in quanto stilisticamente quasi improvvisata, eppure di precisione infinitesimale e di impressionante aderenza ad un certo tipo di 'sbandata umanità'." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. LXXVIII, 1975)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy