Baila guapa

ITALIA - 1979
Baila guapa
Gloria Fontanesi è una ragazza che lavora presso una fabbrica di materassi dove la porta e la va a riprendere Pippo Papa, un ragazzo modesto e padrone soltanto di una vecchia bicicletta. La giovane materassaia si sente se stessa unicamente quando può dare sfogo alla sua passione per la danza popolare, cosa che non può fare nella casa della zia, presso la quale abita, poiché gli inquilini si lamentano. Una sera, trovandosi in un night, viene notata da Bruno De Rosa che per diverso tempo diviene il suo partner, con dispiacere di Pippo. Ma il legame non dura poiché, essendosi infortunato in un incidente stradale, la Fontanesi scopre che il nuovo amico è già sposato. Al matrimonio perviene anche la zia che è molto giovane e che si trova costretta a sfrattarla. A questo punto Gloria si avvicina ad Enzo, metà ballerino e metà barbone; e la sua vita ristagnerebbe malamente se non venisse notata da un certo Gigliotti, scopritore di talenti, e proposta come ballerina per un locale di lusso ove, essendo Renato Zero molto in ritardo, la ragazza si trova costretta a debuttare da solista. Conosce il successo ma non si monta la testa e accetta ancora un posto in canna sulla bicicletta di Pippo.
  • Durata: 103'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, MUSICALE
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA - COLORE
  • Produzione: HERALD
  • Distribuzione: HERALD DRAI

NOTE

- INTERPRETI: I COMPLESSI "I COLLAGE", "GRUPPO EUROPA", "MILK AND COFEE", "LA NUOVA STAGIONE", "CESARE DE VITA", "SILVANO BERNARDEL".
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy