Baci rubati

Baisers volés

FRANCIA - 1968
Baci rubati
Il giovane Antoine Dionel, allontanato dall'esercito per scarso rendimento, si consola con donne dai facili costumi, trascurando la fidanzata Christine. Impiegatosi, quindi, come portiere di notte in un alberghetto ospitale, viene licenziato per aver aiutato un detective privato a cogliere in flagrante un'adultera. Entrato a sua volta alle dipendenze di un'agenzia di investigazioni, si finge, per lavoro, commesso nel negozio del signor Tabard, della cui moglie si innamora come un collegiale. Conclusa la fuggevole avventura, lascia l'agenzia, e si mette a riparare televisori a domicilio. Un giorno, Christine, che non vuole lasciarselo sfuggire, lo chiama in casa per un guasto e si getta fra le sue braccia. Antoine, ormai maturo, le promette di sposarla.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: LES FILMS DU CARROSSE LES PRODUCTIONS ARTISTES ASSOCIES
  • Distribuzione: DEAR UA - L' UNITA' VIDEO
  • Vietato 18

NOTE

- SCENEGGIATURA IN "LES AVENTURES D'ANTOINE DIONEL", MERCURE DE FRANCE, 1970

- DICHIARAZIONI "CAHIERS DU CINEMA" N. 200/201

- INTERVISTE IN "LE JOURNAL DU DIMANCHE" N. 15/16 SETT. 1968.

- DIALOGHI: F. TRUFFAUT, CLAUDE DE GIVRAY, BERNARD REVON.

- SUONO: RENE' LEVERT
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy