Amare con rabbia

Reckless

USA - 1982
Nella stessa classe di un "college" in una città industriale della Pennsylvania studiano Johnny Rourke, la bella e atletica Tracey, nonché il fidanzato di quest'ultima. Johnny è un ribelle ed un disadattato, figlio di un padre alcolizzato e da tempo senza madre. Alla propria solitudine arride l'idea di far sua Tracey, ricco e viziatissimo fiore nato in una ovattata serra borghese. In sella alla moto, Johnny comincia così ad interessarla a se stesso e ai suoi problemi: egli vuole andarsene altrove, la scuola non gli va (e, per di più, durante una incursione notturna, fatta con la ragazza in segreteria, scopre nel proprio dossier che è stato classificato come un asociale). Inoltre, il padre minaccia di risposarsi. Piano piano, fra ripicche e riappacificazioni, tra i due ragazzi si stabilisce un rapporto d'amore, che sarà completo in coincidenza con una temporanea assenza della madre di Tracey, la quale ormai ignora il fidanzato, affetto da perbenismo e idee razziste. Un giorno il padre di Johnny, sempre mezzo ebbro, cade in un altoforno: il ragazzo scopre allora ritagli di giornale che concernono la propria adolescenza e i propri successi quale sportivo, nonché fotografie ingiallite e memorie della madre (che egli ha sempre ricordato con affetto, sebbene essa abbia abbandonato la famiglia. Ma egli brucia tutti, casa compresa: vuole lasciare tutto alle sue spalle. Si presenta così al "college" durante un'assemblea, in cui si prospettano ai licenziandi le opportunità del mercato del lavoro e, dopo aver fatto una volta di più a botte con il rivale, in sella alla moto chiede a Tracey di scegliere. E Tracey sceglie e parte con lui verso tutte le incognite dell'avventura, che l'amore sembra rendere meno angosciose.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy