Agente 007, vivi e lascia morire

Live and Let Die

GRAN BRETAGNA - 1973
Agente 007, vivi e lascia morire
L'agente segreto James Bond lascia l'Inghilterra per il nuovo continente, con il compito di indagare sulla morte di tre suoi colleghi assassinati nello stesso giorno. Da New Orleans le tracce lo conducono a Sainte-Monique, un'isola dei Caraibi sulla quale il dottor Kananga - un uomo di colore che si fa chiamare anche Mister Big - ha installato la centrale operativa di un colossale traffico di droga. Con questa intende invadere gli Stati Uniti per annichilirne i bianchi e ridurre il Paese in suo potere. Innamoratasi di Bond, Solitaire (una veggente al servizio di Kananga) lo aiuta a sgominare la banda.
  • Altri titoli:
    Vivre et laisser mourir
    Ian Fleming's Live and Let Die
    Vive y deja morir
  • Durata: 122'
  • Colore: C
  • Genere: AZIONE, SPIONAGGIO, THRILLER
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA GEVACOLOR, 35MM (1:1.85)
  • Tratto da: romanzo di Ian Fleming.
  • Produzione: SALTZMAN, BROCCOLI
  • Distribuzione: UNITED ARTISTS EUROPA - WARNER HOME VIDEO (GLI SCUDI), DVD E BLU-RAY: 20TH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMENT (2008)

CRITICA

"Ottavo della serie dedicata alle imprese dell'agente segreto 007, il film mostra pienamente l'inevitabile stanchezza della formula. Privo di quelle avvenieristiche trovate che costituivano l'elemento più originale delle prime storie di James Bond, interpretato da uno scialbo Roger Moore, il lavoro, tutto previsto e scontato, si regge soprattutto su alcuni spettacolari inseguimenti, di indubbia efficacia spettacolare ma fallisce nel ripetuto tentativo di fare dell'umorismo." ('Segnalazioni cinematografiche', vol.76, 1974)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy