Affari di famiglia

ITALIA - 1989
Affari di famiglia
Lina e Marisa, la prima stilista e la seconda pianista, sono due sorelle con un rapporto conflittuale. Lina vorrebbe vendere la villa di famiglia ereditata dal padre, mentre Marisa vorrebbe tenerla e trasformarla in una accademia musicale. Lina riesce a far valere le sue ragioni ma quando si fa avanti come compratore Sullivan, un banchiere italo americano, Lina stessa si rifiuta di vendere. Fra la famiglia di Sullivan e quella di Lina e Marisa ci sono antichi rancori, che risalgono alla II° Guerra Mondiale: la villa inizialmente apparteneva ai Sullivan e a causa di una imprudenza di Lina il padre del banchiere, che vi si era nascosto durante l'occupazione, venne scoperto e portato via dai Tedeschi. Sullivan riesce ad ottenere la villa e diventa amante sia di Marisa che della nipote, la figlia di Lina. Quest'ultima allora si allea con un arabo e Sullivan sembra cedere, mentre in realtà sta pianificando la rovina della donna...
  • Durata: 540'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: DELFON PRODUCTION PER, RAI RADIO-TELEVISIONE ITALIANA

NOTE

- MINISERIE DI 6 PUNTATE DA 90' CIASCUNA, ANDATA IN ONDA SU RAIDUE DAL 16 NOVEMBRE AL 1° DICEMBRE 1989.

- MEDIA D'SCOLTO 4.254.

- FLORINDA BOLKAN E' DOPPIATA DA ADA MARIA SERRA ZANETTI E JEAN SOREL DA EMILIO CAPPUCCIO.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy