A braccia aperte

John Goldfarb, please come home

USA - 1964
Un incidente di corte viene a turbare la vita tranquilla del regno di Fawz: l'ambasciatore americano è scacciato in malo modo e l'infortunio occorso al diplomatico pregiudica la possibilità di creare in quel territorio una base aerea americana. Nel piccolo ma ricchissimo paese giungono allora, quasi contemporaneamente, Jenny Ericson, una giornalista incaricata di fare un servizio sull'harem del sultano; John Goldfarb, pilota distrattissimo ma perfetto allenatore sportivo, ed il principe Ammud, figlio del sultano, il quale confessa desolato al padre di non essere riuscito ad ingaggiare una squadra di football americano. Il carattere vulcanico del sultano ed i contrasti che sorgono tra lui ed i nuovi arrivati creano nuovi incidenti. Alla fine Jenny viene "regalata" dal sultano al pilota, mentre John mette insieme la sospirata squadra di football americano e la guida alla vittoria contro la squadra campione americana. L'America, comunque, avrà la sospirata base militare.

CAST

NOTE

- LA REVISIONE MINISTERIALE DEL 18/9/2003 HA TOLTO IL DIVIETO DI VISIONE A 14 ANNI. (VHS)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy