Wolfgang Becker

HEMER, Westphalia (Germania), 22 Giugno 1954
 

BIOGRAFIA

Regista. Studia tedesco, storia e studi americani alla libera università di Berlino. Nel 1980 ottiene un lavoro come tecnico del suono e frequenta l'Accademia televisiva e cinematografica tedesca. Lavora come cameraman freelance nel 1983 e si laurea presso l'Accademia presentando il film "Butterflies" ("Schmetterlinge", 1988) che vince lo student Academy Award, il Golden Leopard a Locarno e il Saarland Prime-Minister's Award all'Ophuls Festival Saarbruecken del 1988. Dirige un episodio tv "Blutwurstwalzer", prima di fare il suo secondo film "Children's Games" ("Kinderpiele", 1992), il documentario "Celibidache" (1992). Presenta nel 1997 al festival di Berlino "Life is All You Get" ("Das Leben isteine Baustelle") dove nel 2003 con "Good Bye, Lenin!"arriva al successo internazionale. Lo stesso film vince anche il premio come miglior film europeo assegnato dall'EFA.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy