Paul Hubschmid (Paul Hugo Hubschmid)

AARAU (Svizzera), 20 Luglio 1917
BERLINO (Germania), 1 Gennaio 2002
 

BIOGRAFIA

Attore. Noto soprattutto per i ruoli di seduttore interpretati al cinema e in teatro, si era guadagnato il soprannome di 'più bell'uomo del cinema tedesco'. Ha esordito al cinema nel 1938, con la pellicola 'Fusilier Wipf'. Dopo aver interpretato, da protagonista, gli ultimi due film di Fritz Lang - 'La Tigre del Bengala' (1958) e 'La Tomba hindu' (1959) - negli anni sessanta aveva rivestito un ruolo di primo piano nella versione tedesca del musical 'My Fair Lady'. Muore a Berlino dopo una lunga malattia.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy