Patricia Arquette

CHICAGO, Illinois (USA), 8 Aprile 1968
 

BIOGRAFIA

Patricia Arquette
Attrice. La sua famiglia si trasferisce poco dopo la sua nascita in un comune vicino Arlington in Virginia. Il padre, Lewis, è un attore e anche il nonno paterno, Cliff, conosciuto per il personaggio televisivo 'Charlie Weave'r. Patricia è la terza di cinque figli, tutti attori: Rosanna, Richmond, Alexis e David. All'età di 15 anni fugge dalla Virginia per vivere con la sorella Rosanna, più grande di lei di 9 anni, a Los Angeles. Qui inizia la sua carriera di attrice. A 18 anni debutta con il film "Pretty Smart" (1986) di Dimitri Logothetis. Ma il suo primo ruolo importante arriva nel 1987 con "Nightmare 3 - I guerrieri del sogno" di Chuck Russell, considerato il migliore della serie horror. Nel 1992 ha suo figlio Enzo dall'unione con l'attore Paul Rossi. Da quel momento in poi la sua carriera decolla grazie ad importanti ruoli televisivi per i quali vince nel 1991 il Cable Ace Award come Miglior Attrice. Seguono film di successo come "Ethan Frome" (1992) , "Una vita al massimo" (1993) di Tony Scott, "Oltre Rangoon" (1995) di John Boorman,di John Madden, "Strade perdute" (1996) di David Lynch e "Amori e disastri" (1996) di David O. Russell. Nel 1999 torna all'horror come protagonista di "Stigmate" di Rupert Wainwright. L'8 aprile 1995 sposa Nicolas Cage da cui poi divorzia il 18 maggio del 2001. I due recitano insieme nel drammatico "Al di là della vita" di Martin Scorsese. Nel 2001 è protagonista della commedia "Human Nature" di Michel Gondry. Nel 1997 dopo la morte della madre per cancro ai polmoni, si è dedicata attivamente alla lotta contro questa malattia.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy