Moritz Bleibtreu

MONACO (Germania), 13 Agosto 1971
 

BIOGRAFIA

Moritz Bleibtreu
Attore. A volte noto anche come Moritz J. Bleibtreu. Figlio degli attori Hans Brennen e Monika Bleibtreu. Debutta ad appena sei anni nella serie televisiva tedesca 'Neues aus Uhlenbusch', scritta da sua madre. A 17 anni si trasferisce brevemente a Parigi dove studia recitazione. Tornato in patria, partecipa a numerose produzioni televisive, spesso accanto alla madre. Il primo ruolo cinematografico da protagonista, che gli dà la notorietà, è quello di Manni in 'Lola corre' di Tom Tykwer (1998), film vincitore di numerosi premi a livello internazionale. Nel 2005 la rivista tedesca 'Bild' lo inserisce tra i 50 più affascinanti uomini contemporanei. Nel 2006 Moritz riceve l'Orso d'argento come migliore attore al Festival di Berlino per la sua interpretazione in "Le particelle elementari".

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy